Operazione “Stazioni Sicure” in Sicilia: 69 agenti impegnati in 61 scali ferroviari e 959 persone controllate

1 persona indagata, 959 persone controllate, 210 bagagli ispezionati, 1 sanzione elevata, 69 agenti impegnati in 61 scali ferroviari della Sicilia: questi sono i risultati conseguiti dal Compartimento Polizia ferroviaria per la Sicilia durante la seconda giornata dell’anno dedicata a “Stazioni Sicure”, nella giornata del 14 febbraio 2024, per incrementare il livello di sicurezza in ambito ferroviario e contrastare le attività illecite.
#stazionisicure #scaliferroviari #controlli #sicurezza …CONTINUA A LEGGERE 

POTREBBE INTERESSARTI

Palermo

Palermo: violenza sessuale di gruppo. Eseguita la misura di custodia cautelare in carcere nei confronti di due palermitani, di 41 e 44 anni

I Carabinieri del Nucleo Operativo Palermo Piazza Verdi, hanno eseguito un’ordinanza di applicazione della misura cautelare in carcere emessa dal Giudice per le Indagini Preliminari del Tribunale di Palermo, su richiesta della Procura della Repubblica, nei confronti di due palermitani, di 41 e 44 anni, ritenuti responsabili di violenza sessuale di gruppo. #violenzasessuale #strupro #carcere […]

Leggi altro...
Palermo

Cefalù, Palermo. Estorsione e sfruttamento del lavoro di docenti e personale ATA: seguita custodia cautelare nei confronti di 5 soggetti

I Carabinieri della Compagnia di Cefalù hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare emessa dal Giudice per le Indagini Preliminari del Tribunale di Termini Imerese, su richiesta della Procura della Repubblica, nei confronti di 5 indagati accusati a vario titolo di estorsione e sfruttamento del lavoro. #docenti #personaleATA #sfruttamento #estorsione #custodiacautelare #carabinieri …CONTINUA A LEGGERE 

Leggi altro...
Palermo

Partinico (PA): 8 arrestati e 3 interdetti dai pubblici uffici per corruzione

Partinico (PA): 8 arrestati e 3 interdetti dai pubblici uffici per corruzione misure eseguite in vari Comuni della Sicilia occidentale. #palermo #cronaca #arresto …CONTINUA A LEGGERE 

Leggi altro...